Posts written by wdstudio

1013417_542260179165555_1824227932_n

CANI BAGNINO: EROI A 4 ZAMPE

Sono oltre 350 i cani-bagnino della Scuola Italiana Cani Salvataggio (Sics), impiegati anche quest’estate con i loro conduttori sulle spiagge italiane.
Non c’è onda che li trattenga dall’obiettivo: salvare chi è in difficoltà. Sono i cani bagnino, eroi a quattro zampe impiegati ogni estate sulle spiagge italiane. Si tuffano senza timore dai gommoni e dalle motovedette della Guardia Costiera o perfino dagli elicotteri, guidati esclusivamente da una determinazione di ferro nel riportare a riva, sano e salvo, chi rischia di annegare. Sono oltre 350 i cani-bagnino della Scuola Italiana Cani Salvataggio (Sics) che durante tutto l’anno prepara ‘cani-baywatch’ e conduttori fornendo loro un brevetto riconosciuto dalle Capitanerie di Porto, brevetto che dà la possibilità di agire sulle spiagge come operatori di Protezione Civile.

I labrador di Totti
Nella stagione balneare in corso le unità cinofile della Sics si sono distinte in varie operazioni e in 20 anni di attività hanno salvato la vita a centinaia di persone, tra cui molti bambini e ragazzi, soprattutto in zone di spiagge libere. Ormai famosi ‘veterani’ della scuola sono Ariel e Flipper, i labrador di Francesco Totti, regalati al capitano della Roma e alla moglie Ilary Blasi per la nascita del loro primogenito Christian, dall’allora sponsor della Roma. Totti decise di destinarli ad attività sociali e di farli addestrare come cani da salvataggio in acqua. Negli anni sono diventati famosi, conquistando anche le prime pagine dei quotidiani.

Baywatch a 4 zampe da Nord a Sud
Sono tantissimi gli ‘eroi’ a quattro zampe. Quest’anno, in particolare, i cani della Sics si trovano stabilmente in molte spiagge italiane. Partendo da sud: Isola Delle Femmine (Sicilia), Roccella Ionica (Calabria), Bari, Cagliari, Palinuro (Campania), Pescara, Torvajanica, Ostia, Tarquinia, Pescia Romana (Lazio), Marina di Massa (Toscana), Albissola (Liguria), Caorle (Veneto), Idroscalo di Milano, Toscolano Maderno – lago di Garda, Lecco – lago di Como (Lombardia), Verbania – lago Maggiore, Chiaverano – lago Sirio (Piemonte).

Da http://www.rainews.it/

vacanze

IN VACANZA CON LORO

La nuova campagna antiabbandono 2014 “In vacanza con loro” di Lega Nazionale per la Difesa del Cane, realizzata in collaborazione con Organic Vet, azienda pet cruelty free.

La campagna è dedicata a chi si appresta a partire con il proprio amico a quattro zampe: quando si programma un viaggio è bene conoscere gli obblighi sanitari richiesti nella Nazione, o anche nella regione italiana, dove si intende recarsi e i regolamenti delle varie compagnie aeree, marittime e ferroviarie che si pensa di utilizzare.

È importante poter reperire tutte le informazioni, i consigli, le cose da fare o da evitare, i procedimenti burocratici (il passaporto a “quattro zampe” per esempio) utili a permettere di affrontare in piena tranquillità una vacanza davvero rigenerante. In questo sito troverete tutte le indicazioni per un viaggio sicuro e sereno: buona lettura e buone vacanze!

Credits by Gabriele Fontana